NEWS
IL CITE SCARL PARTECIPA A COMUNI RICICLONI 2015
Concorso che premia i migliori sistemi di gestione dei rifiuti urbani
Giovedì 11 giugno presso il Grand Hotel di Salerno il Consorzio Cite scarl sarà presente al concorso di Legambiente COMUNI RICICLONI 2015. “L’iniziativa costituisce un'occasione importante per quei comuni che hanno raggiunto obiettivi interessati in termini di raccolta differenziata e riciclaggio che possono così mostrare i risultati degli sforzi compiuti. Ma si tratta di un'opportunità altrettanto utile per chi, con ingiustificato ritardo, non si è ancora impegnato nel rispettare gli obblighi di legge servendo nel modo dovuto i propri cittadini. Attraverso Comuni Ricicloni tali realtà avranno la possibilità di conoscere esperienze positive di territori con caratteristiche simili al proprio”, come affermato dagli organizzatori del concorso.
Sono diversi i comuni serviti da Cite scarl che si sono candidati a questa edizione. Lo scorso anno Sant’Antimo si è classificato all’ottavo posto tra i comuni superiori a 30.000 abitanti con migliori performance in termini di buone prassi consolidate. Anche quest’anno Cite spera in un riconoscimento da parte dell’associazione campana presieduta da Michele Buonomo che, in varie occasioni, ha potuto apprezzare gli sforzi messi in campo da Cite nei vari Comuni. In particolar modo a Sant’Antimo, dove la presenza del Centro di Raccolta Comunale ha permesso all’Amministrazione Comunale ed a Cite di organizzare numerose iniziative incentivanti, alcune delle quali tutt’ora in corso, altre concluse con successo, con molti premi assegnati a scuole e cittadini residenti.



 
NUMERO VERDE 800 901 399
PERCENTUALE R.D. raggiunta nel mese di novembre 2018: 0,00%